martedì 27 agosto 2013

Alieni Nordici : Una Minaccia per l'Umanità?

Il 20 Novembre del 1952 George Adamski, il primo contattista della storia ufologica moderna, incontrò nel deserto della California un Alieno Nordico di nome Orthon, il quale gli disse di provenire dal pianeta Venere. Questa creatura, del tutto simile ad un umano, comunicava telepaticamente e mostrò la sua astronave a George, il quale scattò innumerevoli foto, alcune delle quali a pochi metri di distanza. I servizi segreti statunitensi hanno studiato 700 foto attribuite a Adamski scoprendo che soltanto poche potrebbero ritenersi false.

Come potete vedere dalle foto, gli alieni Nordici, in particolare le femmine di questa specie, appaiono simili a quella che potrebbe essere la vostra maestra o la vicina della porta accanto, passando totalmente inosservate.  

Orthon, il Nordico, ha rivelato che la sua razza non sarebbe interessata al nostro pianeta come pianeta da colonizzare. Questi alieni userebbero il nostro mondo come ''confino'', un luogo dove mandare in esilio alcuni di loro che si rendono indesiderati in altri mondi colonizzati.

Secondo l'alieno, i Nordici avrebbero colonizzato Venere, Marte, il lato oscuro della Luna e Saturno (forse intendeva le sue lune'?'), quindi la razza Nordica sarebbe la vera dominatrice del nostro sistema solare.

Secondo recenti studi ufologici basati sulle esperienze di milioni di persone, molti Alieni Nordici sarebbero integrati nella società umana ed occuperebbero posti di massimo rilievo. Molti politici ed uomini d'affari apparterrebbero a questa potentissima specie dalla mente potentissima.

Si attribuisce ai Nordici un potere mentale inimmaginabile. Questi esseri possono comunicare telepaticamente, hanno il dono della telecinesi, del teletrasporto a basso raggio, possono alterare la materia che li circonda utilizzando le loro onde cerebrali, guidano i loro mezzi ed utilizzano congegni costruiti e programmati per essere manovrati dalle loro menti senza ausilio di cavi o altro.

La presenza di una numerosa comunità Nordica sul nostro pianeta è abbondantemente descritta nei racconti degli addotti e dei contattisti. Sotto il suolo terrestre ci sarebbero moltissime basi Nordiche, dalle quali migliaia di questi esseri partirebbero per mischiarsi insieme a noi umani. Grazie ai loro poteri, occuperebbero ruoli centrali nella nostra vita politica ed economica. 

In questo articolo spieghiamo come per il nostro informatore di turno la razza Orange (i nordici sono chiamati così da buona parte degli esperti di Ufologia) possa interferire con la nostra vita di tutti i giorni e con il nostro futuro. 

La razza Nordica fa parte del bestiario alieno europeo. Molti casi di rapimento o adduzione avvenuti in Europa sono da attribuirsi a questo essere che ha in pugno la società umana da migliaia di anni o forse anche di più. 

Nella cultura Europea Norrena, gli Alieni Nordici sarebbero identici alle divinità abitanti in Asgaror. Questo legame tra europei e Nordici sembra essere indissolubile ed unico ma se facciamo una ricerca più accurata troveremo che antichi racconti delle civiltà precolombiane descrivono visitatori divini venuti da altri pianeti. Visitatori che avrebbero avuto occhi azzurri, pelle chiara e capelli lunghi e biondi....

2 commenti: