sabato 15 dicembre 2012

Sono Arrivati gli Alieni ! (?)

'Si stanno preparando all'invasione. Migliaia di Astronavi stanno entrando nell'atmosfera terrestre per rintanarsi nelle loro basi segrete all'interno della crosta terrestre. Da giorni si possono osservare nel cielo bagliori anomali non associabili a nessun evento naturale conosciuto: vi siete chiesti cosa siano? 
Non sono fulmini. Non sono Meteore... Sono soltanto brutte notizie.'

Questa mail ci è stata inviata da uno dei nostri lettori: Leonardo L.

Una notizia che ci lascia senza fiato e sconcertati. Effettivamente, il fenomeno degli inusuali ed inconsueti bagliori osservati in tutta Italia è reale. Avevamo letto alcuni giorni fa questa notizia ed io ho subito pensato ad un probabile ed imminente terremoto... Prima di molti terremoti altamente energetici si possono osservare le Luci telluriche. Questo fenomeno luminoso compare nelle zone sottoposte a stress tettonico, eruzioni vulcaniche o attività sismiche... Poteva andar bene come ipotesi... Ma il fatto che questi bagliori fossero stati visti in tutta Italia mi disorientava: che tipo di attività sismica provocherebbe tali Luci Telluriche?
Soltanto l'aumento della velocità di scorrimento delle zone tettoniche dove sorge l'Italia avrebbe potuto dare fenomeni simili... questo scorrimento veloce si avrebbe soltanto nei casi di liquefazione del Mantello. 
Il Mantello Terrestre è quella parte del sottosuolo che divide la crosta dal nucleo del nostro pianeta ed è composto da roccia e metallo fuso creando un materiale viscoso, denso, dove si adagiano le zolle tettoniche e, quindi, i continenti. Se qualche tipo di radiazione provocasse il surriscaldamento dello strato esterno del mantello si avrebbe uno scivolamento delle zolle tettoniche con drammatiche conseguenze per tutto e tutti. 

A quanto pare, i miei incubi pre-21 dicembre, sono stati smentiti dalla mail di Leonardo. Queste luci non riguarderebbero un fenomeno geologico bensì un Invasione Aliena. 

Un politico norvegese un po' di tempo fa predisse questo evento: 

Sono un politico norvegese…


Vorrei parlare delle cose difficili che accadranno dal 2008 al 2012. Il governo norvegese sta costruendo basi sotterranee e bunker in numero sempre maggiore.
Israele e molti altri paesi stanno facendo la stessa cosa. Quando ho chiesto spiegazioni, hanno semplicemente risposto "per proteggere il popolo norvegese". Ho chiesto anche quando avrebbero pensato di terminare il lavoro e la risposta è stata "prima del 2011". La prova di quello che sto dicendo è nelle fotografie che ho mandato di me stesso e di tutti i Primi Ministri che ho avuto cura di incontrare mettendomi al corrente della questione. Loro sanno tutto di ciò che sta per accadere, ma non vogliono assolutamente fare allarmismi o creare panico di massa.



Il pianeta X sta arrivando e la Norvegia ha cominciato con l'approvvigionamento di cibo e sementi nella zona di Svalbard e nel Nord artico con l'aiuto degli US e UE e di tutto il paese.
Salveranno solamente chi fa parte dell'elite di potere e coloro che potranno ancora creare o costruire: dottori, scienziati e così via.


Quanto a me, già so che partirò prima del 2012 per l'area di Mosjoen, dove si trova un'agevole base militare sotterranea.
Lì saremo divisi in settori rossi, blu e verdi. I distintivi dell'esercito norvegese sono già stati dati loro, e gli alloggi costruiti già molto tempo fa.
La gente che sarà lasciata sulla superficie e morirà insieme a tutti gli altri, non riceverà nessun tipo di aiuto. Il piano è che 2 milioni di Norvegesi si salverà e gli altri moriranno, questo significa che 2.6oo.ooo persone periranno nella notte senza sapere cosa fare.


Tutti i settori e le arche sono collegate tra loro attraverso tunnel e un sistema di comunicazione di binari per macchine che ti possono portare da un arca a un'altra. Solo grandi portoni separano i settori così che non siano compromessi in nessun modo.

Sono molto triste, spesso mi ritrovo a piangere insieme ad altri che sanno che così tanti sapranno troppo tardi la verità e che tutto finirà per loro.


E' fin dal 1983 che i governanti raccontano bugie, tutti loro sono a conoscenza di ciò che succede in Norvegia, ma pochi lo diranno apertamente, hanno troppa paura di perdere il NOAH 12 railcar che li porterà alle arche mettendosi in salvo. Dicendolo a qualcuno moriranno sicuramente. Io non sono preoccupato per me, il genere umano deve sopravvivere, la specie deve sopravvivere.

La gente deve sapere. Tutti i governanti sono consapevoli della situazione e di ciò che sta per accadere. Per le persone che potranno salvarsi, consiglio di spostarsi in posti alti, e trovare grotte o caverne dove poter stipare riserve di cibo per almeno 5 anni, scatolame e acqua che duri per un po'. Per chi se lo può permettere suggerisco anche pillole antiradiazioni e tute spaziali. Possa Dio aiutare tutti noi… ma so che Dio non ci aiuterà.
Ogni singola persona può fare la differenza. SVEGLIATEVI, per favore!
Avrei potuto scrivere usando un altro nome, ma non ho più paura di nulla. Quando sai certe cose, diventi invincibile e nessun danno ti può arrivare quando sai che la fine è vicina. Assicuro al 100% che tutto ciò accadrà.

Abbiamo 4 anni per prepararci alla fine dei giochi. Armatevi, create gruppi di sopravvivenza, e trovate un luogo per potervi salvare con cibo a sufficienza.


Chiedetemi qualsiasi cosa sul coinvolgimento norvegese alla questione e cercherò di rispondervi al meglio delle mie possibilità e con tutte le informazioni a mia disposizione.

Ma guardatevi intorno: Stanno costruendo basi e bunker sotto terra ovunque.
Aprite gli occhi gente! Chiedete ai governanti cosa stanno costruendo, vi risponderanno che è solo immagazzinamento di cibo, vi renderanno ciechi con tutte le loro bugie.
I segni della presenza aliena sono anche qui e spesso vedo la classe politica norvegese non è come dice di essere. E' come se fossero controllati in ogni pensiero, per me è chiaro chi sono e chi non sono. Lo puoi vedere nei loro occhi e nelle loro menti.
Ricordate che chi si troverà nelle aree delle città nel 2012 saranno colpiti per primi e per primi moriranno. Più tardi l'esercito si libererà del resto dei sopravissuti, avranno fucili per ristabilire l'ordine nel caso ci fosse la benché minima resistenza che impedirà loro di raggiungere gli accampamenti dove ognuno sarà registrato con un numero e una targhetta.

Ho visto che hai parlato di Benazir Bhutto sul tuo sito.
La sua morte è stata tragica. Come puoi vedere dalle foto l'ho incontrato come ho avuto modo di incontrare molti altri politici noti e leader del mondo...
La gente comune non saprà nulla fino alla fine, perché il governo non vuole creare panico di massa.
Tutto accadrà silenziosamente e i governanti semplicemente spariranno.
Vi dico questo: non girate tranquilli di notte, prendete precauzioni per salvarvi con la vostra famiglia. Unitevi agli altri, lavorate insieme per trovare soluzioni a tutti i problemi che dovrete fronteggiare.

Gentili saluti"

Nessun commento:

Posta un commento