martedì 12 giugno 2012

Venezia: Velivoli Alieni Sull'Isola di Sant'Elena

La testimonianza di un nostro carissimo lettore ci informa che la tromba d'aria che ha colpito alcune isole del litorale veneziano non è stata di origine naturale.

''...mi sono inginocchiato a causa del forte vento che mi ha colto di sorpresa. Ho gettato la fune che stavo ordinando affinché non mi intralciasse nel momento in cui avessi deciso di fuggire sotto il vicino riparo in muratura. Forti raffiche hanno alzato un notevole quantitativo d'acqua rendendo il piccolo molo quasi invisibile. E' stato in quel momento che alzando lo sguardo ho visto un Disco Volante.''

Questa è parte della mail ricevuta dalla redazione della Gazzetta del Mistero.

Quello che il nostro Amico chiama 'disco volante' è descritto come un ' immenso e turbinante pezzo di metallo grigio'. L'oggetto non emanava nessuna luce.

Da un primo esame della descrizione noi della Gazzetta del Mistero abbiamo concluso che, viste le condizioni atmosferiche decisamente avverse, il disco grigio visto dal nostro lettore potrebbe essere semplicemente una Massa d'Acqua sollevata dalla tromba d'aria.

Attendiamo altre testimonianze di chi è stato presente sul luogo del presunto avvistamento.

Nessun commento:

Posta un commento