venerdì 16 dicembre 2011

Il Governo delle Banche

Quando la politica, la propaganda, la tirannia ed il dispotismo non sono più in grado di rendere schiavi interi popoli come faranno i Potenti del Mondo a mantenere il loro predominio sul genere umano e, materialmente, a possedere tutto?
Grazie al sistema finanziario.
In tempi non sospetti, un tizio mi disse che un giorno, in un futuro più o meno remoto, le banche avrebbero governato direttamente gli stati. Le ideologie e la politica sarebbero decadute lasciando il posto a Banchieri e Ragionieri.
Il tizio mi disse anche che i diritti e gli interessi del cittadino sarebbero passati in secondo piano rispetto agli affari degli Istituti Bancari e di chi li possiede.
Io non volli credere alle parole del tizio. Mi dissi che era un folle e che mai la democrazia avrebbe permesso un abominio simile.
A distanza di anni, mi sono reso conto che la democrazia serve solo da paravento per chi vuol nascondere la propria volontà criminale e fuori da ogni umana morale. Da questi banditi viene sponsorizzata sventolando il falso mito della libertà e della ricchezza perché coscienti che se un popolo non vede le proprie catene non potrà mai rendersi conto di esser schiavo.
Il Sistema Finanziario è la catena.

Ma forse non è così. Forse il sistema bancario è al servizio del Popolo. Forse i nuovi governi venutisi a creare in Europa ed in tutto il mondo non sono al servizio delle Banche e dei potenti bensì del Popolo.

In Italia, per esempio, ha preso il potere un professionista affidabile e dal curriculum impeccabile che 'sicuramente' farà gli interessi della Nazione e dei Cittadini.
Dopo venti anni di risate, sono venuti i tempi duri. Prima avevamo Tre-monti... adesso ce ne basta uno per ridimensionare tutti i nostri diritti ed il nostro stile di vita.
Il nostro nuovo Presidente del Consiglio il 24 novembre del 2011 si è dimesso da due importanti incarichi. Egli era presidente europeo della Commissione Trilaterale, un gruppo di interesse di orientamento neoliberista fondato da David Rockefeller ed era membro del comitato Direttivo del Gruppo Bilderberg. La Commissione Trilaterale ed il Gruppo Bilderberg.... se non le conoscete, informatevi... e poi... tremate.

E così, le chiavi del Regno sono state consegnate proprio a chi mi aveva predetto il 'tizio'.

L'unico mezzo per tornare ad essere liberi è il rifiuto.

Vi consigliamo la lettura di questo articolo: Altre News



Nessun commento:

Posta un commento