giovedì 24 novembre 2011

Inondazioni, Alluvioni In Italia - 2011 Catastrofico

Dal 19 luglio del 1985 al 22 Novembre 2011 ci sono stati ben 35 inondazioni o alluvioni di carattere catastrofico con un totale di 726 morti. Se consideriamo che dall'inizio del 1947 alla fine del 1990 si sono verificati sul territorio della Repubblica Italiana 'soltanto' 17 eventi del medesimo tipo con 2764 vittime (1909 morti nel Vajont nel 1963 altrimenti, senza questa tragedia, avremmo avuto 855 vittime totali), si può intuire come il clima sia mutato repentinamente ed ogni anno che passa sia sempre più ostile e micidiale.
Nel 2011 ci sono state 5 inondazioni con caratteri apocalittici mentre il 2010 ne ha avuti 4. Gli ultimi due anni hanno avuto 9 eventi circa la Metà dei fenomeni avuti dal '47 al '90.
Cosa dovremo aspettarci per il 2012?
Nel 1994 ci si stupì di come in tre giorni fossero caduti 600 mm di pioggia provocando l'alluvione in piemonte del 5 novembre. Il 25 ottobre 2011, udite udite, sono caduti sulla lunigiana 520 mm in 6 ore!!
Tra 1 e 2 novembre 2010 ci fu l'alluvione a Vicenza che provocò danni incalcolabili: 540 mm di pioggia in 24 ore, 200000 animali deceduti, 500000 persone coinvolte dal cataclisma, 140kmq di terreno allagato e 1 miliardo di euro di danni!!
Quanto ci è costato inquinare così tanto la terra? Quanto pagheremo per i nostri sbagli?
L'Italia è un paese abitato da persone dure e responsabili (quelle fuori dai Palazzoni), sapremo rimboccarci abbastanza le maniche per rimediare alla furia devastante del clima?
Il nostro pensiero va a tutte le persone coinvolte e che soffrono. A loro auguriamo di risollevarsi presto.

Nessun commento:

Posta un commento