domenica 30 ottobre 2011

Terrore S.P.A.

Un'Altra Crisi alle porte. Improvvisamente l'Unione Europea dei grandi speculatori, degli imprenditori, dei frequentatori di Logge Massoniche e dei giocatori d'azzardo vuol dare al popolo europeo il colpo di grazia.
Liquidità, corsa all'acquisto di materie prime ed oro. Gli Istituti Bancari che hanno comprato i titoli di stato dei paesi ad un passo dalla Banca Rotta chiedono garanzie ed il parziale rientro del capitale investito.
L'Europa ha un fondo salva stati che le permetterà di aiutare le nazioni in difficoltà in cambio della loro autonomia e libertà. Gli abitanti della Grecia saranno schiavi al servizio delle Banche Francesi e Tedesche che manipoleranno, neanche troppo occultamente, la politica finanziaria.
L'Italia ha già fatto passi avanti verso la schiavitù: svendita di un quarto delle proprietà pubbliche (quindi di tutto il popolo), innalzamento delle pensioni (di chi ha lavorato) e l'abolizione dei contratti di lavoro a tempo indeterminato sono le prime carte giocate dal nostro Governo per farci capire cosa realmente sta accadendo: Produrre e Vendere Terrore affinché il popolo si pieghi ed accetti qualsiasi tipo di riforma scellerata.
I Ricchi Padroni hanno il loro capitale fermo alimentando la crisi e impedendo agli stati di poter diminuire il loro debito pubblico. La produzione industriale europea è sottoposta a delocalizzazione e la disoccupazione e la precarietà dilaganti abbattono il potere d'acquisto della classe proletaria rendendo fermi i mercati.
Tutto questo deve accadere perché tutto crolli. Una volta che l'intero sistema economico europeo sarà crollato, coloro che hanno innescato la crisi riverseranno le loro liquidità sul Mercato e si permetteranno di comprare tutto... anche la nostra vita.
Quando i nostri padroni riapriranno le aziende e riavvieranno il sistema economico europeo verranno osannati e venerati come salvatori della patria. I poveri europei saranno pronti a qualsiasi tipo di riforma sociale.
La Democrazia è il paravento perfetto per i Tiranni. Poter governare totalitariamente un popolo numeroso e colto come quello europeo senza che nessuno sospetti la presenza di un Potere Oligarchico che gestisce tutti i settori della vita sociale ed economica.
Usano il sistema finanziario per renderci dipendenti dal Denaro, dal Debito e quindi da Loro. Usano le istituzioni Religiose per annichilire i nostri istinti di rivolta.
Usano la Politica per confondere la nostra mente ed insinuare nei nostri cuori la speranza che ci sia una fazione con un ideale giusto che renda migliore il nostro futuro.
Le cose migliori da fare per il nostro futuro sono: non cedere al terrorismo, ribellarsi a riforme indegne, combattere la ricchezza ovunque si annidi perché là troveremo i nostri aguzzini e toglieremo loro la forza di governarci ancora. Senza ricchezza, non esiste povertà.

Quello che è vero è che l'onestà è incompatibile con l'accumulo di una grossa fortuna. Mahatma Gandhi.
E' più facile che un cammello passi dalla cruna di un ago che un ricco nel Regno dei Cieli.
Gesù Cristo.




Nessun commento:

Posta un commento